06 February 2011

.


Innamorarsi di te, dei tuoi occhi neri, delle parole che non mi dici,
innamorarsi delle tue orecchie a cui tanto vorrei parlare.
Innamorarsi di come fumi le sigarette, e di come cammini quasi volando.
Innamorarsi dei tuoi vestiti messi a caso, dei tuoi denti che vorrei accarezzare.
Innamorarsi di come ti tocchi i capelli e di come la tua pelle sia uno scivolo d'amore.
Innamorarsi e nemmeno guardarsi più, da quanto si sanno a memoria pure il numero delle
ciglia, tanto da chiudere gli occhi e sentire il tuo profumo.
Innamorarsi. Volersi. Sabotarsi.

03 February 2011

Bisogna avere almeno il trentotto.


camminavamo per le strade con le scarpe di tre numeri più grandi
e mi dicevi come sarebbe stato bello poterci pure correre insieme.
Poi mi guardavi e dicevi che l'amore è cosa per i grandi,
che l'amore si sa capire solo se si ha almeno il 38 di scarpe
e per quello dovevamo imparare ad avere i piedi con la pelle che si staccava,
per imparare come si stava quando c'era l'amore,
che tanto bello è, ma che tanto fa male,
come le scarpe nuove.
Related Posts with Thumbnails

Blog Archive